Stai navigando con un browser obsoleto. Clicca qui e aggiorna il tuo browser per avere una migliore esperienza di navigazione.

Swanti - Vino Rosso da Tavola - La Vedetta

Vino rosso da tavola

Swanti

Dedicato alla mia compagna di origini tedesche, da cui prende il nome, Swanti è un vino curioso, in constante mutamento. Ha voglia di sperimentare e per questo, di anno in anno, cambia il suo assemblaggio. Un po’ Nebbiolo, un po’ Freisa, forse un po’ Barbera: è il vino che offriamo agli amici, con cui gioca a nascondino. L’unica certezza è che Swanti sarà sempre schietto, energico, sbarazzino, con un’anima inaspettatamente “dark”…

Come piace a lei

Il nostro blend
Base Nebbiolo con una percentuale di Barbera, Fresia o Dolcetto.
Vigneto

Comune: Barbaresco – Frazione Tre Stelle (Nebbiolo e Dolcetto), Castagnole delle Lanze (Barbera e Freisa)
Età: 15 – 25 anni
Ettari: 0.2 Ha
Resa: 70 q/Ha

Epoca di raccolta
Prima decade di Ottobre
Produzione
2.000 bottiglie
Vinificazione

Selezione dei grappoli in vigneto, durante la vendemmia, fermentazione alcolica per circa 10 giorni in contenitori di acciaio inox, fermentazione malolattica a seguire.

Affinamento

Affinamento in acciaio. Imbottigliamento in Primavera.

Caratteristiche organolettiche

Ogni anno cerchiamo di fare il miglior blend a base Nebbiolo, seguendo ciò che l’annata ci suggerisce. Puntiamo sempre ad vino complesso ed equilibrato nella sua composizione, che risalti entrambe le caratteristiche dei vitigni scelti.