Stai navigando con un browser obsoleto. Clicca qui e aggiorna il tuo browser per avere una migliore esperienza di navigazione.

Freisa D'Asti

Denominazione di Origine Controllata

Sarasino

Una vecchia varietà che grazie allo zio Michele ha una rinascita nella nostra cantina. Un tempo vitigno ampiamente coltivato in Piemonte, La Vedetta Freisa sorprende con i suoi tannini e l’acidità ben equilibrati, un’affascinante prugna scura e tabacco.

Un ritorno

Vitigno
Freisa 100%
Vigneto

Comune: Castagnole delle Lanze
Proprietà: altitudine 200 m s.l.m., esposizione Sud, sesto d’impianto 2,50×0,80m, densità 5000 ceppi/Ha, allevamento a Guyot a controspalliera
Età: 7 anni
Ettari: 0.2 Ha
Resa: 70 q/Ha

Epoca di raccolta
Prima decade di Ottobre
Produzione
1.000 bottiglie
Vinificazione

Selezione dei grappoli in vigneto, durante la vendemmia, fermentazione alcolica ad opera di lieviti indigeni per circa 15 giorni in contenitori di acciaio inox, fermentazione malolattica a seguire.

Invecchiamento

3 mesi barriques usate; imbottigliamento in primavera.

Caratteristiche organolettiche

Colore rosso porpora, elegante con un bel bouquet di prugna, frutta rossa matura e viola; avvolgente e pieno in bocca grazie ad un morbido tannino.