Stai navigando con un browser obsoleto. Clicca qui e aggiorna il tuo browser per avere una migliore esperienza di navigazione.

Barbaresco

Denominazione di Origine Controllata e Garantita

Un Barbaresco tutto giocato sulla finezza, l’eleganza, la raffinatezza. Un vino aggraziato ed equilibrato che, piuttosto dei muscoli, ama mostrare l’incredibile eleganza del suo profilo aromatico, donato dal microclima fresco e dai suoli in parte sabbiosi della Menzione Cà Grossa.

Complesso, mai complicato

Vitigno
Nebbiolo 100%
Vigneto

Comune: Barbaresco – Frazione Tre Stelle
Proprietà: altitudine 250 m s.l.m., esposizione Sud/Est, sesto d’impianto 2,50×0,90m, densità 4400 ceppi/Ha, allevamento a Guyot a controspalliera
Età: 30 anni
Ettari: 0.6 Ha
Resa: 70 q/Ha

Epoca di raccolta
Prima decade di Ottobre
Produzione
3.600 bottiglie
Vinificazione

Selezione dei grappoli in vigneto, fermentazione alcolica ad opera di lieviti indigeni seguita da macerazione per circa 10 giorni in contenitori di acciaio inox, fermentazione malolattica a seguire.

Invecchiamento

In botti di rovere da 25HL per circa 20 mesi; imbottigliamento in estate, minimo 8 mesi di bottiglia prima di essere messo in commercio.

Caratteristiche organolettiche

La tipicità di questo Barbaresco si esprime nell’eleganza, nella finezza e nel suo tannino delicato al palato. Colore rosso rubino con tenui sfumature granate, molto fine al naso con sensazioni olfattive di frutta rossa matura, spezie e viola. Un terreno marnoso con un 15-20% di sabbia ed un’esposizione ad Est, donano al nostro Barbaresco un tannino fine ed elegante, già integrato dopo pochi mesi di bottiglia.